Circa Stefano Temporin

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Stefano Temporin ha creato 18 post nel blog.

ConVivendo: un sogno di indipendenza

Prima del “Dopo di Noi” è necessario pianificare il "Senza di Noi”. E' partita la nostra campagna di crowdfunding a sostegno del progetto ConVivendo: https://www.ideaginger.it/progetti/convivendo-un-sogno-di-indipendenza.html L’Associazione Viviautismo in collaborazione con la Fondazione Diversity Life implementa da anni progetti a favore di persone con disturbi dello spettro autistico a Padova. Oggi con il supporto del Rotary Club Alta Padovana (vedi per informazioni www.rotaryaltapadovana.it/academy), lanciamo il progetto

Gli imprenditori di Padova che investono nel sociale. Il Gazzettino 16 marzo ’22

Il 2021 è stato per Viviautismo l’anno di ripresa delle nostre attività, incrementando anche il numero e la qualità dei servizi proposti alle famiglie e abbiamo sviluppato nuovi progetti sia per i più piccoli sia per gli adolescenti e adulti. Nel 2022 per questi ultimi partiranno anche le esperienze di graduale distacco dalla famiglia con

PROGETTO “VIVI IL FORNO”

Siamo molto lieti di presentarvi il progetto “Vivi il Forno”, un progetto dedicato ad 8 giovani adulti con autismo finalizzato all’acquisizione delle competenze per la produzione di prodotti da forno, in particolare pane, focacce, pizze e biscotti. È un progetto fortemente voluto dai genitori dell’Associazione Viviautismo Odv e dai professionisti della Fondazione Diversity Life che

AUTISMO FEMMINILE

Anche se le diagnosi di disturbo dello spettro autistico sono aumentate, le statistiche indicano un rapporto maschi/femmine di quattro a uno, un numero che molti giudicano sottostimato. Tale sottostima è legata a una maggiore difficoltà nella diagnosi, in quanto migliori capacità di empatia emotiva, permette loro di “mimetizzarsi”, inoltre tra i professionisti clinici è ancora

SOGGIORNO A SAPPADA

Dal 2 al 5 Agosto, con alcuni dei ragazzi che frequentano la nostra struttura, abbiamo potuto vivere l’esperienza di un soggiorno estivo con lo splendido sfondo delle Dolomiti a Sappada. Per alcuni di noi questa è stata un’esperienza nota, un ambiente conosciuto, degli spazi ben impressi nella memoria, mentre per altri una novità da vivere

I CENTRI ESTIVI

Le tre settimane di attività estive chiudono in bellezza l’annualità dei progetti della Fondazione in Villa Berta. Le giornate hanno compreso le attività lavorative svolte durante i mesi precedenti (laboratorio legno, giardinaggio, orto e cucina) alternate a momenti più leggeri di arte, sport, giochi d’acqua e relax in piscina. Un modo funzionale e divertente per

LE GIORNATE IN PISCINA

Il periodo estivo non è estivo se non passi del tempo a divertirti in piscina! Anche quest’anno come ogni anno il Nuoto Vigonza, con la disponibilità, sensibilità ed attenzione di tutto il suo personale, ha reso possibile organizzare delle fantastiche giornate estive. Grazie da tutta La Fondazione

SOSTEGNO GENITORIALE

“Stiamo tornando indietro o andando avanti? Quando si è in navigazione da tanti anni si perde la rotta” Valeria Parrella, Tempo di imparare. La nascita di un figlio con disabilità è un momento molto delicato che comporta una ridefinizione dell’intero sistema familiare e ha sui genitori significative ripercussioni psicologiche, emotive e sociali. L’impatto della diagnosi

LA STANZA BLU

Ha da poco compiuto un anno ed è stata la sorpresa che abbiamo riservato ai nostri Cuccioli una volta rientrati dal lockdown … vi presentiamo la nostra stanza BLU! La stanza Blu è senza dubbio un ambiente dalle mille risorse all’interno del nostro CSMA. Qui i nostri bimbi si possono scoprire chefs stellati, pittori eclettici,

PROGETTO EMOZIONI

Il progetto emozioni si realizza durante tutto l’anno con cadenza settimanale. Un gruppetto di quattro ragazzi collabora per imparare a riconoscere le diverse emozioni che possiamo provare, descrivere le loro caratteristiche prima in termini di situazione e poi di sentire e imparare quali sono le migliori strategie per poter gestire un’emozione e i comportamenti a

Titolo

Torna in cima